Le utenze condominiali sono equiparate ad aziende e fatturate, per l’energia elettrica, secondo l’opzione di trasporto BTA, seguita dal numero che identifica la classe di potenza contrattuale.
L’equivalente classe di fatturazione per le forniture gas recherà la dicitura “condominio uso domestico”.
Il contratto di fornitura sarà intestato al Condominio, il cui legale rappresentante è l’amministratore pro tempore, a cui è stato attribuito un codice fiscale a seguito della costituzione. Tuttavia, nei contesti abitativi con poche unità immobiliari, generalmente l’utenza è intestata ad uno dei condòmini che se ne assume la gestione.

Le offerte di luce e gas per il condominio

Le forniture di luce e gas condominiali sono direttamente gestite dagli amministratori di condominio, secondo il principio di diligenza del buon padre di famiglia. Non è infrequente che l’amministratore, ai fini della approvazione da parte della Assemblea dei condomini, chieda ai fornitori di energia un’offerta luce e gas dedicata. Tale offerta viene strutturata sulla scorta della tipologia di utenza da fornire.

I clienti TOP ENERGY hanno la possibilità di modulare la propria fornitura, e le caratteristiche ad essa correlata, in base a diversi parametri come, ad esempio

  • la tipologia di prodotto da acquistare: prezzo fisso ed invariabile per tutta la durata contrattuale oppure prezzo indicizzato al PUN – Prezzo Unico Nazionale, valore pubblico ed ufficiale GME (Gestore dei Mercati Energetici)
  • la modalità di pagamento a scelta tra bollettino postale, bonifico bancario, addebito ricorrente tramite SDD
  • la scelta sulla modalità di ricezione della fattura (via mail o a mezzo spedizione cartacea)
  • la scelta della periodicità di fatturazione tutte le scelte del cliente potranno essere gestite anche post fornitura attraverso l’area personale, dedicata ad ogni singolo cliente, che consentirà un contatto diretto ed immediato con il fornitore.

Gli amministratori che aderiranno all’offerta di TopEnergy avranno a loro disposizione una piattaforma con la quale potranno gestire semplicemente le forniture dei propri condomini. In particolare per quanto riguarda:

  1. le anagrafiche condominiali
  2. la gestione di fatture, flussi bancari, email e altri documenti condominiali
  3. la gestione delle fatture di energia/gas

La nostra Offerta

Gas

  • Possibilità di scelta di un prezzo della materia prima fisso (monomio o binomio) o variabile (spread su TTF o PSV)
  • Totale chiarezza delle componenti che compongono la materia prima, secondo quanto tabellato dalla ARERA
  • Possibilità di modulazione della fornitura rispetto al ciclo di prelievo termico
  • Possibilità di rateizzo, previo piano concordato e sottoscritto, della fornitura in 10 rate senza costi aggiuntivi

Energia

  • Possibilità di scelta tra prezzo fisso per 12 mesi oppure variabile – prezzo di riferimento “PUN” – Prezzo Unico Nazionale: un indice confrontabile sempre, in tempo reale senza formule incomprensibili
  • Nessun costo di attivazione
  • Nessun deposito cauzionale né costi per il cambio fornitore
  • Nessun onere commerciale extra contrattuale
  • Nessun costo di spedizione fattura

Fatturazione

  • Fattura semplice e dettagliata
  • Mensile o bimestrale: a scelta per l’amministratore che opterà per una delle due soluzioni
  • Fatturazione su consumi certi: un nostro incaricato rileverà ogni mese la lettura certificandola con una foto in alta definizione; in alternativa sarà possibile inviare la lettura tramite il nostro sito in poche semplici mosse

Area Riservata

Attraverso un’area dedicata del nostro sito, gli amministratori che hanno scelto un’offerta gas e/o elettrica potranno gestire tutti condomini amministrati in modo più semplice e veloce, con particolare riguardo a:

  • anagrafiche condominiali
  • gestione delle fatture di fornitura pagamenti, flussi bancari, volture, aumenti di potenza, ecc..

Contattaci subito per maggiori informazioni!

Sarai ricontattato appena possibile per una consulenza dedicata!